Logo Comunicazione Affettiva

Questo sito web utilizza i cookie

Sul sito ci sono cookies tecnici e di terze parti profilanti per i quali abbiamo bisogno di un tuo consenso all'installazione. Leggi al nostra Cookie policy

Giuseppe Maiolo


Psicoanalista di orientamento junghiano, scrittore e giornalista vive e lavora tra Bolzano, Verona e Puegnago sul lago di Garda dove svolge attività clinica con adulti e adolescenti e si occupa di prevenzione dell’abuso ai minori.

Ha studiato all’Università statale di Milano e all’Università di Padova. Specializzato in Psicologia clinica si è formato in psicoterapia analitica e ha concluso una parte della sua formazione presso la clinica psichiatrica dell’Universita di Brescia. Si è perfezionato presso l’Università di Padova in Clinica dell’adolescente (Scuola di specializzazione in NPI) e presso l’Università Cattolica di Milano in Prevenzione dall’abuso e del maltrattamento ai minori. Ha seguito un lungo percorso di formazione personale e didattica sia in Italia che all’esterno.

Come libero professionista esercita privatamente l’attività clinica ed è consulente di varie strutture. Ha insegnato materie psicologiche in diversi Atenei tra cui docente incaricato al Corso di laurea in Scienze dell’alimentazione del l’Università degli Studi di Padova e incaricato annualmente come docente di Psicologia dell’adolescente al perfezionamento dellla Facoltà di Scienze della Formazione.

È stato professore incaricato al Corso di Laurea in Dietistica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica di Milano e alla Scuola Superiore di Sanità Claudiana di Bolzano e docente di Educazione alla sessualità alla Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Bolzano. Past-President dell’Ordine degli Psicologi della provincia di Bolzano, Responsabile scientifico del Centro Il germoglio di Bolzano e dell’Università della Famiglia della Fondazione Exodus di Verona. Ha diretto a Bolzano la Scuola di Counselling integrato dell’AICo di cui è formatore.

Attualmente coordina con Giuliana Franchini il Centro “OFFICINA DEL BENESSERE” che è una residenza sul lago di Garda dove si sviluppano progetti personali ed eventi formativi per operatori socio-sanitari e della scuola, il counselling educativo. Attualmente è Consulente psicoterapeuta e formatore per il Centro il Germoglio dell’Associazione La strada-der Weg di Bolzano. Da tempo dedica particolare attenzione all’attività divulgativa collaborando come editorialista e opinionista con riviste e quotidiani tra cui, stabilmente, con il giornale l’Alto Adige, il Giornale di Brescia, la Gazzetta di Reggio Emilia, l’Adigetto, Vallesabbinews ed è esperto di riferimento sulle tematiche adolescenziali per RAIUNO in Famiglia.

Ha pubblicato numerosi lavori e interventi scientifici soprattutto sulle funzioni educative e sulle problematiche adolescenziali e della prima infanzia.Tra le sue pubblicazioni:
L’occhio del genitore. L’attenzione ai bisogni psicologici dei figli (Erickson, 2000) Adolescenze spinose (Erickson, 2002), Dalla parte degli adolescenti (Erickson, 2003), Il cuore sospeso. Le emozioni dell’amore (La meridiana, 2004), Psicologia del quotidiano (Ed. San Paolo), Le 7 paure di Ciripò (Ed. Erickson), Giù le mani (Ed. Erickson 2005), Attenti al lupo cattivo (Ed. Erickson 2004), Ciripò e le emozioni (Ed. Erickson 2009), Se l’amore ferisce (Ed. Erickson 2009), Mamma che ridere (Ed. Erickson 2011), Le carte di Ciripò (Ed. Erickson 2011), Basta stress! (Ed. Erickson 2012), Lessico psicologico (Ed. Erickson 2012), L’arte di negoziare con i figli (Ed. Erickson 2015), Genitori 2.0 (Meridiana 2017), Ciripo’ Bulli e bulle (Erickson 2017), Filastrocche sul cuscino (Meridiana 2017.

Marchi di accettazione PayPal

© 2021 Comunicazione affettiva